Il digitale a scuola raccontato da Woody e Buzz Lightyear

Standard
Il digitale a scuola raccontato da Woody e Buzz Lightyear

“verso l’infinito e oltre!”. Woody, Buzz Lightyear e i docenti neghittosi

Laboratorio di Tecnologie Audiovisive

woody_buzz

di Andrea Patassini

Lo scorso Natale ho ricevuto per regalo questo libro, Verso la creatività e oltre di Ed Catmull. In quel titolo c’è una citazione abbastanza esplicita ad una delle frasi più azzeccate del film animato Toy Story, una pietra miliare della Pixar e più in generale del cinema di animazione 3D. A pronunciarla è Buzz Lightyear, uno dei personaggi chiave della pellicola, quando spiega le sue ali di plastica e pronuncia: “verso l’infinito e oltre!”. Vi ricordate la scena? La pubblico qui sotto.

Visto lo scettiscimo di Woody? Notato lo stupore e l’entusiasmo degli altri, compreso quello dello splendido Mr. Potato? Per Woody, il pupazzo cowboy, lo space ranger dalle finte ali sta bluffando, tutti loro sono dei semplici giocattoli privi di qualsiasi talento particolare; per gli altri personaggi c’è invece qualcosa di stupefacente in quel rocambolesco volo. Chi ha ragione? Difficile dirlo. Senza dubbio l’approccio di…

View original post 854 altre parole

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...