Cuore spezzato, non solo un modo di dire

Standard
Cuore spezzato, non solo un modo di dire

broken heart syndrome

OggiScienza

10011940914_5e94cc9718_zSALUTE – L’espressione “avere il cuore spezzato” è piuttosto nota e, negli anni, si è inserita in svariati modi di dire, aforismi eccetera eccetera. Della serie “Sai qual è la cosa più bella dei cuori? Si spezzano una volta sola, il resto sono solo graffi”. Sul quante volte possa succedere non ci esprimiamo, ma  (visto che domani è San Valentino e di cuori infranti sentirete parlare) forse non è noto a tutti che la broken heart syndrome, appunto sindrome del cuore spezzato o sindrome di tako-tsubo, è ben più di un modo di dire. È una condizione medica.

Può verificarsi nei periodi più stressanti e difficili dal punto di vista emotivo, per esempio quando si affronta una separazione o un divorzio dal partner, un abbandono, la morte del compagno o della compagna oppure si viene a conoscenza di avere una patologia molto grave. Ma può capitare anche, spostandosi verso…

View original post 329 altre parole

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...